Il miglior cannocchiale Swarovski

 

Come scegliere il miglior cannocchiale Swarovski del 2017?

 

Il cannocchiale è uno degli strumenti fondamentali per gli amanti dell’avventura e delle escursioni. È uno strumento utilissimo per definire cosa abbiamo dinnanzi a qualche centinaio di metri, magari per capire se si tratta di una roccia o un cervo. Ma è uno strumento utile sotto diversi punti di vista e cercheremo d’indirizzarti verso quello che secondo noi è il miglior cannocchiale Swarovski del 2017.

Quando si cerca il top non sempre si riesce a fare un acquisto a basso costo, a volte serve un budget davvero considerevole come per gli articoli della Swarovski Optik, compagnia che ha come mission incoraggiare le persone a esperire la natura ed entrare in contatto con essa per apprezzarla e imparare a rispettarla. L’azienda commercializza tutto il necessario per ammirare la natura e il paesaggio che ci circonda, a  cominciare dai binocoli e telescopi. In particolare è nostra intenzione concentrarci sul settore dei telescopi presentando il miglior cannocchiale Swarovsky che secondo noi si è distinto per la sua qualità.

Ci sono diversi motivi per preferire un cannocchiale a un binocolo, a cominciare dal peso, inferiore nel caso del cannocchiale. Ma chi viaggia ha sempre esigenze di spazio che non sembra essere mai abbastanza: ebbene un cannocchiale occupa pochissimo volume. Qualcuno potrebbe obiettare che con un cannocchiale si guarda con un solo occhio, eppure in questo caso l’immagine è più nitida. Prima dell’acquisto, ci sono alcune caratteristiche da tenere in assoluta considerazione. La prima è l’ingrandimento che è espresso con una “X” preceduta da un numero.

Per esempio, 7X vuol dire che ciò che stai osservando ti apparirà sette volte più vicino rispetto alla realtà. Ma cerchiamo di essere più precisi: se stai osservando il famoso cervo che dista a 70 metri da te, avrai l’impressione che si trovi a soli 10 metri. Tuttavia nella scelta dell’ingrandimento deve essere considerato anche il tipo d’osservazione che t’interessa fare. Se hai bisogno di un campo visivo piuttosto ampio, allora dovrai scegliere un cannocchiale con minore ingrandimento, in modo da privilegiare l’ampiezza.

 

 

Swarovski ATX 30-70×85

Principale vantaggio

Si tratta di uno strumento che presenta un’infinità di vantaggi, tuttavia si fa apprezzare in modo particolare per il tangibile minor affaticamento nell’osservazione degli oggetti e animali che sovrastano il cielo.

 

Principale svantaggio

Appare poco reattivo e immediato quando c’è da inseguire o rintracciare i soggetti da osservare.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€1736)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Un cannocchiale per professionisti

Il cannocchiale ATX è destinato ai professionisti e agli appassionati particolarmente facoltosi, considerando il suo costo. Le sue qualità, secondo noi, sono indubbie. La modularità è eccezionalmente flessibile. L’obiettivo può essere cambiato per rispondere in modo efficiente a qualsiasi esigenza osservativa. Grazie alla tecnologia Swaronvision è possibile osservare in modo nitido anche i dettagli più piccoli.

Il cannocchiale ATX viene incontro alle esigenze di chi passa molti giorni sul campo e ha bisogno di uno strumento leggero e compatto per essere trasportato facilmente. Ma Swarovski Optik ha tenuto in grande considerazione anche il confort: l’uso del cannocchiale per diverso tempo è stancante ma grazie alla combinazione del modulo obiettivo con l’oculare inclinato è possibile osservare in assoluta comodità. Il campo visivo è davvero ampio.

L’ingrandimento è 25-60X e il diametro dell’obiettivo è di 65 mm. Con l’ATX è possibile osservare anche con condizioni climatiche avverse, vista la sua resistenza all’acqua fino a 4 metri di profondità.

Ideale per osservare i soggetti in volo

Poc’anzi abbiamo accennato all’oculare inclinato ma tale aspetto merita di essere trattato a parte. Grazie a esso l’osservazione a lunga distanza si semplifica, soprattutto se il soggetto si trova in cima a un albero o in volo. La definizione delle immagini è davvero interessante, gran merito va alle lenti Field Flattener che riescono a restituire un’immagine piatta. Non c’è bisogno di agire continuamente sulla messa  a fuoco.

I colori sono molto naturali ed è molto apprezzabile il contrasto. Finora abbiamo parlato di mera osservazione, ma il cannocchiale ATX è stato studiato anche per il digiscoping, ovvero, la tecnica che consiste nel fotografare attraverso l’oculare del cannocchiale. Ciò ci porta al sistema di messa  a fuoco composta da una ghiera centrale che muove gli elementi centrali per una focalizzazione ottimale.

 

Solido e ben bilanciato

Dal punto di vista estetico il cannocchiale è davvero ben fatto. Predomina il colore verde, probabilmente a voler sottolineare il suo legame con la natura. Tutti i materiali impiegati per la sua realizzazione sono di prim’ordine. Avendolo tra le mani si capisce subito che si tratta di un oggetto solido e resistente. Non solo, è anche molto stabile e perfettamente bilanciato.

L’impugnatura ergonomica, insieme  al peso non eccessivo, permette di maneggiare il cannocchiale con estrema semplicità, anche se è suggerito l’uso di un supporto che può essere comprato separatamente. Come detto in apertura, è uno strumento per professionisti ma a un hobbista potrebbe regalare soddisfazioni uniche e appaganti.

 

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€1736)

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...
Cookies: Su questo sito possono essere presenti cookies tecnici di terze parti che permettono di fare analisi di tipo statistico su visite e comportamento dell'utenza, in particolare si tratta di cookies gestiti da Amazon e Google con il servizio Google Analytics.